L'informazione della Diocesi di Roma

Roma Capitale, presto lavori per 6 corsie preferenziali e bike line

Stanziati 400mila euro finalizzati alla fluidificazione e alla messa in sicurezza della viabilità principale. Iniziati gli interventi per l’argine a Ponte Sublicio

Stanziati 400mila euro finalizzati alla fluidificazione e alla messa in sicurezza della viabilità principale. Iniziati gli interventi per l’argine a Ponte Sublicio 

Circa 400mila euro destinati a nuove corsie preferenziali e due piste ciclabili in via di Santa Bibiana a San Lorenzo e nel centro storico un percorso alternativo alla ciclabile Tevere tra Ponte Sublicio e Ponte Testaccio. L’assessorato alla Mobilità sblocca i fondi e firma la direttiva che prevede interventi finalizzati alla fluidificazione e alla messa in sicurezza della viabilità principale. Nella direttiva si prevede che l’acquisizione di tutti gli studi di fattibilità, di tutti i pareri necessari e la cantierizzazione per l’esecuzione delle opere debbano essere attuate entro marzo 2017.

«Uno dei principali obiettivi
di quest’amministrazione è incrementare il numero delle corsie preferenziali ed agevolare i ciclisti a muoversi in sicurezza – dichiara l’assessore Linda Meleo –. Per questo abbiamo voluto dare un forte impulso ad una serie di interventi che puntano alla fluidificazione e alla messa in sicurezza della viabilità con particolare attenzione al trasporto pubblico e alla ciclabilità». Intanto sulla pista ciclabile del Tevere interrotta ad altezza di Ponte Sublicio sono iniziati i lavori per il ripristino dell’argine crollato lo scorso luglio.

 

10 febbraio 2017