Ucsi: raccontare in una foto il lavoro che cambia

Uno scatto, corredato da una breve didascalia di tre righe, per «spiegare le trasformazioni in atto nel mondo del lavoro». È la richiesta che l’Unione cattolica stampa italiana rivolge a quanti visitano il suo sito, per contribuire a «cogliere l’attimo del lavoro che cambia con una foto significativa e originale». Tutto questo a meno di tre mesi dall’appuntamento con la Settimana sociale dei cattolici italiani, in programma a Cagliari dal 26 al 29 ottobre. La foto va inviata a ucsi@ucsi.it.

Sul tema dell’occupazione connessa al giornalismo e alla comunicazione l’Unione riflette nel suo percorso verso Cagliari attraverso la rivista “Desk”, una rubrica sul sito e iniziative sul territorio. Il tema poi, spiega la presidente Vania De Luca, verrà affrontato anche nel prossimo numero della rivista e alla Scuola di formazione Ucsi, in autunno ad Assisi, con «un occhio di riguardo ai nuovi media e alla disintermediazione». Tutto ciò, prosegue De Luca, «pone una grande responsabilità ai professionisti dell’informazione: fare argine a fake news e distorsioni dei fatti per il bene della democrazia».

13 luglio 2017

 

desksettimana sociale cagliariucsivania de luca