venerdì 23 giugno 2017
Borgo Ragazzi don Bosco, rinnovata la scuola di ristorazione

Borgo Ragazzi don Bosco, rinnovata la scuola di ristorazione

Condividi

I laboratori inaugurati il 12 aprile. Già operative 2 delle tre cucine professionali installate nel 2014, per un centinaio di allievi. Per il prossimo anno ne sono previsti almeno 150

Grande festa questa mattina, mercoledì 12 aprile, al Borgo Ragazzi don Bosco per l’inaugurazione dei laboratori della Scuola di ristorazione del Centro di formazione professionale, in via Prenestina 468. Uno dei corsi più seguiti e richiesti dal territorio di Roma Est. Proprio per via del gran numero di domande d’iscrizione pervenute negli anni, nel 2014 sono stati ampliati i locali che ospitano il corso e sono state installate tre cucine professionali. Di queste, due sono già operative, con una partecipazione al corso di un centinaio di ragazzi, mentre per il prossimo anno sono previsti almeno 150 allievi.

«Abbiamo iniziato rivolgendoci ai ragazzi un po’ più grandi, dai 18 anni in su – spiega Franco Panella, direttore del Centro -. Dopodiché c’è stata una richiesta da parte del territorio che abbiamo cercato di soddisfare creando dei percorsi per i ragazzi che escono dalla terza media». In questo modo i ragazzi che terminano le medie possono adempiere all’obbligo formativo presso il Cfp, con la possibilità di fare anche ristorazione. Inoltre, il Centro si sta attivando per erogare corsi destinati a un’utenza privata, come ad esempio adulti che hanno voglia di approfondire le tematiche culinarie.

Al termine del corso, i ragazzi acquisiscono un attestato che li rende operatori cuochi, attraverso il quale possono svolgere attività sia in cucina che in sala. La scuola poi offre anche la possibilità di accedere alle nozioni di bar. Gli studenti del secondo e del terzo anno, hanno l’opportunità di fare uno stage, della durata di un mese, presso alcune aziende. E molto spesso lo stage si traduce in collaborazioni lavorative. Intanto, per completare la festa,  hanno preparato il buffet offerto all’inaugurazione.

12 aprile 2017