venerdì 28 aprile 2017

Cultura e Società

Cultura e Società

Al Sant’Anselmo si studia “Scienza politica e spiritualità”

La specializzazione di Teologia spirituale propone un corso annuale di alta specializzazione: 108 ore di lezioni frontali, ripartite in 9 moduli didattici

“Studiare il mondo” ed essere protagonisti

Formazione e cambiamento al centro della 93ª Giornata dell’Università Cattolica, il 30 aprile. La Cei: porre le basi per il rinnovamento in ogni ambito

Medaglia d’oro al merito civile a don Gioacchino Rey

Il riconoscimento alla memoria del parroco di Santa Maria del Buon Consiglio conferito da Mattarella per l’impegno contro l’occupazione nazista

Va avanti il Corpo europeo di solidarietà: avrà un budget garantito

Risorse economiche dedicate, conciliazione attività di volontariato con il lavoro e coinvolgimento dei ragazzi in difficoltà. Si attende il disegno di legge

Fondazione Terra Santa: una guida per i pellegrini

Verrà presentata il 4 maggio. Ottocento pagine che raccontano i luoghi più significativi con orari di apertura e riferimenti biblici per ogni località

Disabilità, musica e speranza

Parte dall'Aventino il tour "Sintomi di felicità", del tenore Voleri, malato di sclerosi multipla. Al pianoforte, il cardinale Baldisseri, e altri ospiti

All’Università europea ci si allena per la Maturità

L'ateneo organizza un incontro gratuito con due docenti per aiutare gli studenti a superare con profitto le prove di fine anno

Verso il Festival del Volontariato, con l’obiettivo puntato sulle migrazioni

Il fenomeno migratorio e la sua "normalità" al centro del convegno in programma il 21 aprile a Montecitorio, in vista dell'assise nazionale di Lucca

Rifugiati e richiedenti asilo, troppa burocrazia e pochi diritti

Presentato il Rapporto annuale 2017 del Centro Astalli. Galantino: «Dare risposta più competente e celere a chi chiede protezione internazionale»

I “Ragazzi del Bambino Gesù” in udienza da Francesco

Il Papa ha ricevuto i giovani protagonisti del documentario Rai girato nelle corsie dell'ospedale. Con loro i genitori e i medici che li hanno in cura

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Abbiamo aggiornato l'Informativa secondo la "EU Cookie Law". Puoi continuare ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccare su "Accetta" permettendo il loro utilizzo.

Chiudi