giovedì 22 giugno 2017

Cultura e Società

Cultura e Società

Ospitalità religiosa: 223.500 i posti letto in tutta Italia

Il Lazio, grazie soprattutto a Roma, offre da solo ben 37.800 posti-letto. Seguono Veneto (31.200), Toscana (18.100), Lombardia e Piemonte 

UniEuropea promuove un convegno sull’ecumenismo

Si terrà alla Lateranense il 23 giugno per approfondirne protagonisti e contesti storici. Valido come formazione per gli insegnanti di religione 

Alla Lateranense potranno studiare 20 ragazzi di zone a rischio

Firmato il protocollo tra l'università del Papa, il Viminale e il Dipartimento per le libertà civili: «Migranti e rifugiati accolti sono "risorsa"»

51 attacchi terroristici in 3 anni: l’Isis colpisce con poche risorse

Dal 2014, 51 gli attacchi in 8 Paesi del mondo. La Francia il Paese più colpito, con 17 azioni; il Regno Unito al 4° posto. I dati nel rapporto Ispi

Comunità ebraica romana in festa per i 50 anni di Shalom

Serata evento condotta da Franco Di Mare al teatro Eliseo per l'anniversario del mensile fondato con la guerra dei Sei Giorni da Lia Levi

Giornata del rifugiato, debutta all’Argentina “AfricaBar”

Dal 22 al 24 giugno lo spettacolo messo in scena da 25 migranti con 6 attori di ArteStudio, diretti da Riccardo Vannuccini. Il progetto "Teatro in fuga"

Simposio dei docenti con 300 relatori da tutta Europa

Inaugurazione alla Lateranense con Fabiola Gianotti, direttrice del Cern di Ginevra. Ventinove sessioni di lavoro sulla «terza missione delle università»

Disabilità, Fiaba propone una nuova Carta deontologica per i giornalisti

La proposta: utilizzare l’espressione «persona con ridotta mobilità». Le richieste: abbandonare il termine «handicap» e non sostantivare «disabile»

Giuliano Amato, su scienza e fede «esistono limiti da non superare»

A San Cipriano l'incontro del Cortile dei Gentili. Gristina: «Pur partendo da posizioni differenti possono collaborare in vista di obiettivi comuni»

Alla Casa del Jazz è “Summertime”

La rassegna estiva torna dal 21 giugno, in viale di Porta Ardeatina: un mese e mezzo di concerti, con spazio a progetti nuovi e musiche "di confine"