L'informazione della Diocesi di Roma

Chikungunya, la Croce Rossa: «Abbiamo bisogno di sangue»

L’appello è rivolto a tutti i donatori abituali e non che sono esclusi dalle zone interessate della Asl2 e di Anzio. Attiva la Sala operativa allo 065510 per chiunque voglia informazioni

La Croce Rossa di Roma sollecita, con urgenza, i cittadini romani che possono donare il sangue e che sono esclusi dalle zone interessate della Asl 2 e di Anzio, a farlo in questi giorni di carenza. «È importante continuare a donare – dice il presidente Debora Diodati – sia da parte dei donatori abituali che di chi comprende la necessità di dare aiuto in queste ore». Negli ultimi giorni la Croce Rossa romana ha raccolto circa 72 sacche di sangue intero, mentre sono stati allertati tutti i Comitati di Roma e provincia per organizzare raccolte straordinaria.

Le prossime in programma sono il 24 settembre
a Fonte Nuova e il 30 settembre a Formello. Continua, intanto, a essere attivo il numero della Sala Operativa di Croce Rossa allo 06.5510 per chiunque voglia informazioni sulla donazione del sangue e raccolte. Croce Rossa ha anche lanciato sui social una campagna di comunicazione per continuare a sensibilizzare tutti sull’importanza della donazione del sangue: “Continuiamo ad aiutare. Il tuo sangue è vita”.

18 settembre 2017