Home Solidarietà Claudia Fiaschi è la nuova portavoce del Forum terzo settore

Claudia Fiaschi è la nuova portavoce del Forum terzo settore

366
Condividi

È stata eletta dall’Assemblea riunita il 16 febbraio. Si è sempre occupata di cooperazione sociale, di educazione e infanzia

Claudia Fiaschi è la nuova portavoce del Forum nazionale terzo settore. Ad eleggerla è stata l’Assemblea riunita ieri, 16 febbraio. Nata a Firenze, Claudia Fiaschi è stata da sempre attiva nel settore della cooperazione sociale, con particolare attenzione al mondo dell’educazione e dell’infanzia. Attualmente, tra le altre cariche, è vicepresidente di Confcooperative, presidente di Confcooperative Toscana e vicepresidente del Consorzio Pan – Servizi per l’infanzia.

«Un impegno importante – dichiara – che dovrà misurarsi con le tante sfide che il Forum ha di fronte» e che «riguardano i grandi cambiamenti sociali, la capacità di innovazione ed evoluzione delle diverse organizzazioni di terzo settore, la riforma del terzo settore con la delicata fase di definizione dei decreti attuativi». Il Forum, prosegue, «dà voce a oltre 100 mila organizzazioni di terzo settore che si prendono cura delle persone e dei beni comuni nel nostro Paese».

Nel suo intervento, ha sottolineato la matrice partecipativa, solidale e propositiva del terzo settore italiano e il contributo che questo variegato mondo può offrire al Paese per costruire la sostenibilità di un nuovo welfare, per promuovere un modello di sviluppo economico inclusivo e sostenibile, per formare all’impegno civile e sociale le nuove generazioni. Fiaschi succede a Pietro Barbieri, alla guida del Forum dal gennaio 2013, per due mandati. «Oggi lascio la guida di un Forum forte e autorevole», dichiara il portavoce uscente, «certo che chi prenderà il mio posto» proseguirà «l’attività lungo il percorso che finora ci ha garantito influenza e credibilità». L’Assemblea ha rinnovato anche il coordinamento nazionale, composto da 20 rappresentanti dei soci e 4 rappresentanti dei Forum regionali.

 

17 febbraio 2017