L'informazione della Diocesi di Roma

Francesco: monsignor Gianrico Ruzza prelato segretario del Vicariato

La nomina pontificia datata 10 ottobre, diffusa dalla Sala stampa vaticana. L’annuncio era stato dato dal vicario De Donatis a settembre, nella Messa presieduta a San Giovanni in Laterano per quanti prestano servizio nel Palazzo Lateranense

Papa Francesco ha nominato prelato segretario del Vicariato di Roma monsignor Gianrico Ruzza, vescovo titolare di Subaugusta, ausiliare di Roma per il settore Centro. A darne notizia è oggi la Sala Stampa della Santa Sede. Romano, classe 1963, Ruzza è sacerdote dal 1987; l’8 aprile 2016 è divenuto vescovo titolare di Subaugusta ed è stato nominato ausiliare per il settore Centro. Tra gli altri incarichi, è anche presidente dell’istituto interdiocesano per il sostentamento del clero e delegato del Centro diocesano per il diaconato permanente.

La nomina di Ruzza a segretario generale del Vicariato era già stata annunciata dal vicario Angelo De Donatis il 12 settembre scorso, al termine della Messa presieduta nell’abside della basilica di San Giovanni in Laterano per le persone che prestano servizio in Vicariato. Una celebrazione fortemente voluta dall’arcivescovo vicario, per «sovrabbondare nel rendimento di grazie» in apertura dell’anno pastorale.

10 ottobre 2017