Il Papa incontra il Cammino neocatecumenale

Nella spianata di Tor Vergata, a Roma, il Pontefice incontra migliaia di rappresentanti del Cammino Neocatecumenale, in occasione dei 50 anni dalla fondazione.

Una Chiesa che per essere seriamente missionaria deve essere «svincolata da potere e denaro, libera da trionfalismi e clericalismi, sorella dell’umanità» evitando «proselitismo» e amando «culture e tradizioni dei popoli, senza applicare modelli prestabiliti». Ad ascoltare le parole del Pontefice, oltre al fondatore Kiko, c’erano anche 16 cardinali e una novantina di vescovi.