L'informazione della Diocesi di Roma

London Bridge: una veglia per le vittime

A promuoverla è stato il sindaco di Londra, Sadiq Khan: «Non permetteremo che questi vigliacchi vincano e non soccomberemo mai alla paura»

A promuoverla è stato il sindaco di Londra, Sadiq Khan: «Non permetteremo che questi vigliacchi vincano e non soccomberemo mai alla paura» 

Una veglia questa sera, lunedì 5 giugno a partire dalle 18, a Potters Fields Park in memoria delle vittime dell’attentato di sabato sera. A promuoverla è il sindaco di Londra, Sadiq Khan, che ha invitato tutti i londinesi e chi sta in questi giorni visitando la città a «venire tutti insieme in solidarietà per ricordare coloro che hanno perso la loro vita nell’attacco di sabato, esprimere la propria vicinanza alle loro famiglie e ai loro amici e mostrare che siamo uniti al mondo e a coloro che stanno cercando di dividerci e di distruggere il nostro modo di vivere. Non permetteremo che questi vigliacchi vincano e non soccomberemo mai alla paura del terrorismo». L’arcivescovo cattolico di Southwark, monsignor Peter Smith, ha già fatto sapere che parteciperà alla veglia.

5 giugno 2017