RomaSette
Mercoledì 01 Ottobre 2014
In diocesi: Una nuova Madonna nella chiesa di via Labicana

Una statua e un crocifisso sono stati donati dal Ceis alla comunità dei Santi Marcellino e Pietro dopo gli atti vandalici di sabato 15 ottobre. Alla cerimonia presente anche il sindaco Gianni Alemanno di R. S.

Sono stati donati ieri, mercoledì 19 ottobre, alla comunità dei Santi Marcellino e Pietro al Laterano una nuova statua della Madonna e un nuovo crocifisso dopo la profanazione delle immagini sacre della parrocchia ad opera dei vandali durante la manifestazione degli “indignati”. L’iniziativa è del Centro Italiano di Solidarietà fondato da don Mario Picchi. Gratitudine è stata espressa dal parroco don Giuseppe Ciucci, che anticipa l’iniziativa di una celebrazione ufficiale per la ricollocazione della statua al suo posto.

Presente alla cerimonia il sindaco di Roma, Gianni Alemanno. «In questo modo si rimargina una ferita della città - ha dichiarato -. Tra i tanti brutti episodi dello scorso sabato la distruzione di queste immagini sacre è stato il peggiore. Quindi il fatto che spontaneamente le famiglie di questa importante associazione hanno preso questa iniziativa credo sia molto significativa. Dobbiamo ringraziare il Ceis di questo dono».

Anche la parrocchia calabrese di Santa Maria della Pietà, a San Luca, in Aspromonte, ha espresso la volontà di donare una statua della Madonna alla comunità di via Merulana.

20 ottobre 2011




Altri Articoli recenti in questa categoria
12/9/2014 - La parrocchia ucraina gremita per invocare la pace
12/9/2014 - Ac, l'impegno a «uscire» e «accogliere»
10/9/2014 - Il 4 ottobre l'omaggio del Lazio a san Francesco
9/9/2014 - Don Bosco, le celebrazioni romane per il bicentenario
8/9/2014 - Insegnanti di religione, obiettivo puntato sul Medio Oriente
5/9/2014 - Morta in Malawi suor Anna Maria Guidotti
1/9/2014 - Il cardinale Vallini a Lourdes per «raccontare la gioia del Vangelo»
1/9/2014 - L’Anno pastorale riparte dal Convegno diocesano
21/7/2014 - Paolo VI beato, a ottobre veglia e convegni
21/7/2014 - Le nomine di direttori, parroci e vice parroci

IN EDICOLA

SPECIALI NEWS
DOSSIER










I Documenti della Diocesi