RomaSette
Giovedì 24 Aprile 2014
In città: Università europea, un concorso per i giovani

I ragazzi che superano la prova potranno avere una riduzione dei contributi per il corso di laurea in Storia e filosofia. L’obiettivo: dimostrare una buona conoscenza sulle radici del pensiero contemporaneo di Antonella Gaetani

All’Università europea si potranno avere delle riduzioni ai contributi accademici. Come? Dimostrando di avere una buona preparazione sulle radici del pensiero contemporaneo, partecipando al concorso di storia e filosofia, che si terrà mercoledì 18 aprile 2012, dalle ore 9, presso l'Università Europea di Roma (via degli Aldobrandeschi 190). Le prove hanno come obiettivo non solo la conoscenza delle vicende politiche e militari, ma una visione della storia che guarda ai movimenti di pensiero, con riferimento alla sapienza del mondo ellenistico-romano, al ruolo del cristianesimo e alle conquiste dell'Illuminismo.

Il concorso si divide in due indirizzi: cultura classica e storia e cultura d'Europa. I candidati dovranno fare una prova scritta, con domande a risposta multipla e aperta, che assegnerà un punteggio e, per chi supera lo scritto, un colloquio con la commissione del concorso, che assegnerà un altro punteggio.

Dalla somma dei due punteggi verrà fatta una graduatoria. Chi risulterà tra i primi tre avrà diritto ad una riduzione dei contributi accademici del 100% (primo classificato), del 50% (secondo classificato), del 25% (terzo classificato) valida tre anni per l'iscrizione al corso di laurea in Storia e filosofia dell'Università Europea di Roma.

Il percorso di studi analizza la storia, la letteratura e il pensiero filosofico nel suo complesso, dall'antichità all'età contemporanea, con particolare attenzione all'Europa e alle diverse espressioni della sua civiltà. Tra gli obiettivi c'è anche la formazione integrale della persona: unire la formazione culturale e professionale con quella umana, etica e deontologica.

Per informazioni è possibile rivolgersi all'ufficio orientamento, tel. 06.66543934.

30 marzo 2012



Altri Articoli recenti in questa categoria
24/4/2014 - Reclusa a Ponte Galeria, madre di famiglia rischia l’espulsione
18/4/2014 - Musei civici aperti a Pasqua e il 25 aprile
17/4/2014 - «Ostia Antica era più grande di Pompei»
17/4/2014 - Campidoglio, lascia l'assessore al Bilancio Il sindaco Marino ne assume l'interim
15/4/2014 - Cresce a scuola la "manutenzione partecipata". Fatta dai genitori
15/4/2014 - Il saluto di Roma a Emanuele Pacifici, memoria storica dell'ebraismo
14/4/2014 - Riaperte le catacombe dei Santi Pietro e Marcellino
11/4/2014 - Car2go, nel primo mese più di 20mila iscritti
11/4/2014 - Alla Camera approvato il Salva Roma
11/4/2014 - Parcheggi telecomandati per disabili: Roma sperimenta il dispositivo anti abusi
10/4/2014 - Marino: strada intitolata a Berlinguer
10/4/2014 - A Roma cresce l’imprenditoria straniera e dà lavoro a 35mila italiani
10/4/2014 - Il convegno del ’74, «scossa per Roma»
9/4/2014 - Marino abolisce il termine "nomadi"
7/4/2014 - Arriva a Roma la protesta delle "Sentinelle in piedi"
4/4/2014 - L’allarme di Marino: «Non sappiamo più dove mettere i rifiuti»
3/4/2014 - Sarà inaugurato «Largo Lorenzo Cuneo, martire della carità»
3/4/2014 - Sciopero trasporti, rinviata la protesta di lunedì 7 aprile
1/4/2014 - Per le vecchie moto e motorini bandito l'Anello ferroviario
1/4/2014 - Aperte le iscrizioni agli asili nido comunali

IN EDICOLA
SPECIALI NEWS
DOSSIER








Papa Francesco all'Urbi et Orbi invoca la pace
Web Radio
I Documenti della Diocesi
Web
Vicariatus Urbis
Vicariatus Urbis
FISC - Federazione Italiana Settimanali Cattolici
Avvenire.it
Radio Vaticana - 105 live
TV 2000
Radio inBlu