RomaSette
Giovedì 18 Settembre 2014
Benedetto XVI: Verso il conclave, quasi tutti gli elettori ormai a Roma

Ancora due i cardinali che mancano all'appello, attesi in Vaticano per giovedì 7 marzo. Più di 50 gli interventi che si sono susseguiti nelle prime giornate di Congregazioni. Ancora non fissato l'inizio delle votazioni di F. Cif.

Non ancora decisa la data del conclave. Lo ha riferito ai giornalisti nel briefing a conclusione della quarta Congregazione generale dei cardinali il direttore della Sala stampa vaticana padre Federico Lombardi. 153 i cardinali presenti, di cui 113 elettori. Ancora 2 quindi i cardinali elettori che mancano all’appello, «che sono il cardinale Nycz, di Varsavia, che mi dicono è atteso quest’oggi a Roma, e il cardinale vietnamita, che mi dicono è atteso domani a Roma. Quindi – ha rilevato padre Lombardi - se tutto è come previsto entro domani, non so a che ora della giornata, tutti gli elettori sarebbero giunti a Roma».

Diciotto gli interventi che si sono susseguiti nella Congregazione di oggi, dalle diverse parti del mondo, secondo l’ordine di domanda di parola. Con questi interventi si è giunti a un totale di 51 cardinali intervenuti in queste prime giornate. Tre, ha riferito il portavoce vaticano, i grandi temi affrontati oggi: quello della Chiesa nel mondo di oggi, con «le esigenze della nuova evangelizzazione»; il tema della Santa Sede e dei dicasteri, nel rapporto con gli episcopati; infine, «le attese, e il profilo del futuro Papa che risulta da queste attese». Il tempo degli interventi, ha precisato ancora padre Lombardi, è stato portato, indicativamente, a cinque minuti, date le molte richieste di intervento.

Durante la Congregazione di oggi hanno fatto il loro giuramento i 4 cardinali arrivati a Roma ieri: Lehmann, Naguib, Tong Hong, tutti e tre elettori, e Wetter. Quindi, ha riferito il portavoce vaticano, il cardinale decano Angelo Sodano ha fatto gli auguri per dei compleanni: il cardinale Kasper ha compiuto ieri, 5 marzo, 80 anni, divenendo quindi il decano degli elettori, mentre il cardinale Coccopalmerio ne compie oggi 75 anni. Domani, giovedì 7 marzo, il cardinale Terrazas ne compirà 77. Per domani è in programma, come già accaduto il primo giorno, una Congregazione anche al pomeriggio, «per intensificare il ritmo del lavoro comune».

Durante il briefing con i giornalisti sono state trasmesse alcune immagini del Centro televisivo vaticano sulla Cappella Paolina, da dove inizierà la processione per l’avvio del Conclave; sulla Sala Regia, che verrà attraversata da lato a lato dai porporati, e sulla Cappella Sistina, dove sono iniziati i lavori per il pavimento sopraelevato per proteggere il pavimento antico prima di disporre i tavoli e le sedie. A lavoro anche i sarti per cucire i teli di arredo delle pareti. Infine, le immagini delle due stufe, una per bruciare le schede e l’altra per diffondere il vapore della fumata.

6 marzo 2013



Altri Articoli recenti in questa categoria
13/3/2013 - Dalla Lev due volumi sul Papa emerito
12/3/2013 - La preghiera personale del nuovo Papa
11/3/2013 - La diocesi in preghiera in attesa del nuovo Papa
11/3/2013 - Alla vigilia del conclave
8/3/2013 - Conclave, si inizia martedì 12 marzo
8/3/2013 - Stasera al voto la data del conclave
8/3/2013 - L'omaggio della Lev a Benedetto XVI
7/3/2013 - Ancora nessuna data per il conclave
7/3/2013 - Congregazioni generali, cresce la riservatezza
6/3/2013 - Verso il conclave, quasi tutti gli elettori ormai a Roma

IN EDICOLA

SPECIALI NEWS
DOSSIER










I Documenti della Diocesi