RomaSette
Venerdì 25 Luglio 2014
In città: Rifiuti, a giugno chiude Malagrotta

L'annuncio dato dal ministro Clini a Bruxelles: nessuna proroga per la discarica più grande d'Europa. Su eventuali alternative, il commissario straordinario Sottile ricorda l'ipotesi Monti dell'Ortaccio di R. S.

«L’11 aprile termina la consegna dei rifiuti non trattati a Malagrotta, che a giugno chiuderà». L’annuncio è del ministro dell’Ambiente Corrado Clini, che ieri, 6 marzo, a Bruxelles ha incontrato il commissario europeo all’Ambiente Janez Potocnik. Nessuna proroga, dunque, per la discarica più grande d’Europa, per la quale anche il commissario per l’emergenza rifiuti della Capitale Goffredo Sottile annuncia: «Verrà fatto quanto previsto». Finisce così, ha aggiunto Clini, «il sistema su cui si è basata Roma per 40 anni, quello basato sulla discarica»

Su eventuali alternative, il commissario Sottile ricorda l’ipotesi Monti dell’Ortaccio, il sito vicino alla megadiscarica da lui indicato come discarica provvisoria, osteggiato dai residenti e finora anche da tutti gli enti locali. Sottile però non chiude ad altre possibilità: «Vediamo se viene fuori qualche altro sito anche in collaborazione con l’amministrazione regionale», che attende l’insediamento della giunta Zingaretti. E intanto fa il punto sullo stato di applicazione del decreto per risolvere l'emergenza rifiuti della provincia di Roma, che prevede il trattamento dei rifiuti urbani prodotti dai comuni di Roma, Fiumicino, Ciampino e dallo Stato della Città del Vaticano negli impianti del Lazio, nei limiti della loro capacità residua.

Il provvedimento presentato da Clini a inizio anno, è stato sospeso dal Tar a febbraio, e nello stesso mese ha ricevuto il via libera dal Consiglio di Stato che ha accolto un ricorso del ministro Clini. Ora, dichiara Sottile, «abbiamo raggiunto qualche risultato perché i rifiuti stanno andando ad Albano e Viterbo. Vediamo come andare avanti su Colfelice», dove cittadini e amministrazioni locali sono sul piede di guerra.

7 marzo 2013



Altri Articoli recenti in questa categoria
21/7/2014 - A Roma Metropolitane nominato il nuovo presidente
21/7/2014 - Metro C, in attesa dei soldi del Cipe
18/7/2014 - Metro: Marino revoca il Cda
18/7/2014 - Social Pride sul bilancio di Roma: «I conti non tornano»
17/7/2014 - Viabilità, proroga stop al transito notturno sulla Tangenziale est
16/7/2014 - Tornano sole e caldo, solo fino a domenica
15/7/2014 - Roma Capitale, Giovanna Marinelli nuovo assessore alla Cultura
11/7/2014 - Rifiuti, la Procura apre un’inchiesta sui ritardi nella raccolta
11/7/2014 - Arriva il primo parco pubblico con orti bio
11/7/2014 - Progetto Ostiense - Marconi, si riparte
10/7/2014 - Rebibbia, tre detenuti si laureano grazie alla teledidattica
10/7/2014 - Bimillenario d’Augusto, la mostra ai 4 angoli dell’Impero
10/7/2014 - A Roma il premio Legambiente «Comuni ricicloni»
10/7/2014 - Metro C, l'11 ottobre la prima tratta
10/7/2014 - Rifiuti, Marino all’Ama: «Salteranno teste»
9/7/2014 - Il traffico di Roma costa due miliardi all'anno
8/7/2014 - Movida, in arrivo le telecamere antispaccio
8/7/2014 - Ostia si colora con "The Color Run"
8/7/2014 - "Lo dico al sindaco" fa tappa a Colli Aniene
7/7/2014 - A Ostiense la “Casa della città”

IN EDICOLA

SPECIALI NEWS
DOSSIER










i 7 doni dello spirito
I Documenti della Diocesi
SIR
Vicariatus Urbis
Vicariatus Urbis
FISC - Federazione Italiana Settimanali Cattolici
Avvenire.it
Radio Vaticana - 105 live
TV 2000
Radio inBlu