RomaSette
Martedì 21 Ottobre 2014
BIOGRAFIE RUBRICHE
CINEMA
RSS Feed
"Transformers 4", spettacolo frastornante

Continua la saga delle macchine aliene che ha fatto segnare cifre record ai botteghini. Ammalato di gigantismo, film da vedere come sintesi delle infinite possibilità delle tecnologie moderne di Massimo Giraldi

Leggi
"Rio 2096", animazione tra verità e leggenda

Un poema storico fatto di simboli e di metafore, tutto riletto con taglio ruvido. Un universo più vero del realismo magico eppure già leggendario mentre si svolge. Con un disegno qua e là inquieto e visionario di Massimo Giraldi

Leggi
Maisie, la crisi della famiglia vista dai bambini

Un film con una trama psicologia molto fitta che mette a nudo in modo diretto superficialità e cinismo di una famiglia disfunzionale con dei genitori troppo «adulti» per pensare ai piccoli di Massimo Giraldi

Leggi
L’omaggio di Wajda a Lech Walesa

La materia da dipanare è tanta, severa e incandescente. Col pretesto del flash-back, spezzoni di cinegiornali si inseriscono nel corpo della finzione ma manca l’occhio poeticamente visionario di Massimo Giraldi

Leggi
«Le meraviglie», una fiaba ambientalista

Il film scritto e diretto da Alice Rohrwacher ha vinto il Grand Prix di Cannes 67. La scelta dei temi è affidata ad un linguaggio espressivo ermetico. Film molto problematico, molto adatto per riflessioni di Massimo Giraldi

Leggi
L’esordio di Caruso, tra affresco e cronaca

A partire dal 15 maggio, il film del regista 28enne realizzato grazie al crowdfunding arriva nelle sale romane. Nel piccolo centro di Avila arriva la notizia che il sole si spegnerà di Massimo Giraldi

Leggi
Rio 2, grande allegria e fantasia

Alla maniera di Disney, ma moltiplicando gli effetti per cento, il racconto è interrotto e allietato da brani, danze, balli che rimandano l’irresistibile allegria dei luoghi e delle atmosfere esotiche di Massimo Giraldi

Leggi
«Noah», il kolossal oscura i contenuti

La scommessa è stata quella di coniugare le logiche della spettacolarità americana con le suggestioni derivate dal fascino di tornare a occuparsi del destino dell’uomo nella logica dell'«amore» che vincedi Massimo Giraldi

Leggi
Dal film di Winspeare uno sguardo sull’oggi

Con l’ultimo film si conferma regista di forte sensibilità, capace di ricercare un dialogo forse impossibile tra favola e realismo, utopia e cronaca, dolore e gioia del nucleo familiare di Massimo Giraldi

Leggi
«Lei», la parabola poetica di Jonze

Il racconto emoziona perché i toni futuribili rivelano emozioni e sensibilità senza tempo. Una parabola sofferta e poetica, campanello d’allarme per insane passioni virtuali di Massimo Giraldi

Leggi
(1) 2 3 4 ... 21 »
IN EDICOLA

SPECIALI NEWS
DOSSIER










I Documenti della Diocesi


Fino al 16 febbraio, a Palazzo Venezia esposti i reperti di tre tombe cinesi risalenti al II secolo prima di Cristo. Nella mostra, ripercorso il tema del viaggio dell’anima alla ricerca dell’immortalità di Francesca Romana Cicero
Continua la saga delle macchine aliene che ha fatto segnare cifre record ai botteghini. Ammalato di gigantismo, film da vedere come sintesi delle infinite possibilità delle tecnologie moderne di Massimo Giraldi
A 50 anni dalla morte, il ricordo della scrittrice che ha fatto scoprire Cristo, alla puritana America, in un profugo e un ermafrodito. Raccontò le forme inconcepibili assunte dalla grazia per manifestarsi di Paolo Pegoraro
Dalle Alpi alla Capitale, in concerto alla Citta dell’Altra Economia al Campo Boario di Testaccio nell’ambito dell’Eutropia Festival. In "A cuor contento" grandi classici dei CCCP e il Canto dei Canti di Concita De Simone