L'informazione della Diocesi di Roma

Nel parco di Zoomarine la festa degli oratori estivi

Appuntamento il 27 giugno, inserito all’interno del percorso dedicato a “L’anello di Prisco”. Il saluto di monsignor Lonardo e del vescovo Lojudice

Appuntamento il 27 giugno, inserito all’interno del percorso dedicato a “L’anello di Prisco”. Il saluto di monsignor Lonardo e del vescovo Lojudice

Mentre in molte parrocchie romane sono partite le attività degli oratori estivi seguendo la proposta del sussidio “L’anello di Prisco”, realizzato per la prima volta dall’Ufficio catechistico della diocesi e dal Centro oratori romani, fervono i preparativi della sesta edizione della Festa degli oratori estivi che anche quest’anno si svolgerà presso il parco acquatico Zoomarine, a Torvajanica. Una giornata in stile oratoriano, il prossimo 27 giugno, per ragazzi e animatori, in cui si alterneranno momenti comuni e spazi di autonomia per visitare il parco e le sue numerose attrazioni. Il via alle 9.30 presso la Baia dei Pinnipedi, con il benvenuto di monsignor Andrea Lonardo, direttore dell’Ufficio catechistico diocesano.

«È bello riscoprire come l’oratorio estivo sia parte dell’iniziazione cristiana», sottolinea monsignor Lonardo invitando i sacerdoti e i responsabili a partecipare a questo momento di festa e di comunione. «La catechesi – prosegue – non termina con la scuola perché non è fatto scolastico. Quest’anno abbiamo proposto che anche la Messa domenicale sia parte integrante dell’oratorio estivo, consigliando di spostarla alla domenica sera, in modo da favorire la partecipazione degli animatori, dei bambini, dei ragazzi e delle famiglie». Nel corso della giornata di festa verrà a portare il suo saluto anche monsignor Paolo Lojudice, vescovo ausiliare per il settore Sud. L’animazione sarà itinerante e curata dagli educatori del Cor, che garantiranno anche l’assistenza ai gruppi nelle varie zone del parco.

La Festa degli oratori estivi nel 2016 ha registrato la presenza di quasi seimila partecipanti provenienti da una sessantina di parrocchie, e anche per l’edizione di quest’anno si attendono migliaia di ragazzi. «È diventata negli anni un appuntamento molto richiesto – rivendicano dal Cor -. In questa occasione bambini, animatori e sacerdoti scoprono di non essere soli nell’aver scelto di passare parte dell’estate in oratorio». Le parrocchie che intendono aderire alla Festa possono iscriversi sul sito www.oresroma.org o contattare la segreteria organizzativa del Cor: 06.69886132; segreteria@oresroma.org. I biglietti per la partecipazione potranno essere ritirati entro il 22 giugno presso la Sinite Parvulos, nel Palazzo del Vicariato (piazza San Giovanni in Laterano 6/a).

20 giugno 2017