L'informazione della Diocesi di Roma

Patriarcato di Gerusalemme, il 10 settembre l’ordinazione episcopale di padre Pizzaballa

La celebrazione a Bergamo, nella chiesa cattedrale di Sant’Alessandro. L’imposizione delle mani del cardinale Sandri, coadiuvato dal Twal e Beschi

La nomina di Francesco era arrivata lo scorso 24 giugno: l’ex Custode di Terra Santa padre Pierbattista Pizzaballa è diventato amministratore apostolico del Patriarcato latino di Gerusalemme. Simultanea l’elevazione alla sede titolare di Verbe con dignità di arcivescovo. La Messa per l’ordinazione episcopale sarà celebrata sabato 10 settembre a Bergamo, nella cattedrale di Sant’Alessandro, alle 16.

L’ordinazione episcopale sarà conferita per la preghiera e l’imposizione delle mani del cardinale Leonardo Sandri, Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali, coadiuvato da Fouad Twal, patriarca emerito di Gerusalemme e da monsignor Francesco Beschi, vescovo di Bergamo. Domenica 11 Pizzaballa presiederà il primo solenne Pontificale presso la Chiesa parrocchiale di Cologno al Serio, in provincia di Bergamo, alle 10.30.

6 settembre 2016