L'informazione della Diocesi di Roma

Ripartono con monsignor Galantino i “Martedì alla Gregoriana”

Il 25 ottobre il primo degli incontri mensili sul tema “Chiamati a vivere l’umanesimo cristiano”, organizzati dal Centro Hurtado

Il 25 ottobre il primo degli incontri mensili dedicati al tema “Chiamati a vivere l’umanesimo cristiano”, organizzati dal Centro Hurtado

È il segretario generale della Cei Nunzio Galantino il primo relatore del nuovo ciclo dei “Martedì alla Gregoriana”, le conferenze mensili organizzate dal Centro Hurtado dell’ateneo per offrire approfondimento e aggiornamento teologico a un pubblico eminentemente laicale. L’appuntamento è per martedì 25 ottobre alle 18; quindi si continuerà l’8 novembre con l’ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede, Daniele Mancini, che interverrà su “Unione europea tra ideali e realtà”.

A fare da filo conduttore a questo quinto anno di incontri sarà il tema “Chiamati a vivere l’umanesimo cristiano”, mutuato direttamente dal quinto Convegno nazionale della Chiesa italiana. «L’umanesimo cristiano che siete chiamati a vivere – ­ ha ricordato papa Francesco a Firenze il 10 novembre 2015 ­ – afferma radicalmente la dignità di ogni persona come figlio di Dio, stabilisce tra ogni essere umano una fondamentale fraternità, insegna a comprendere il lavoro, ad abitare il creato come casa comune, fornisce ragioni per l’allegria e l’umorismo, anche nel mezzo di una vita tante volte molto dura». Parole che tracciano una strada e chiamano tutti a immaginare, riflettere e agire per promuovere un’umanità «sempre più umana».

L’iniziativa, patrocinata dall’Ufficio per la pastorale scolastica e l’insegnamento della religione cattolica del Vicariato di Roma, prevede anche, oltre alle conferenze mensili, un momento di preghiera animato dalla comunità di Taizé, una lezione-concerto del maestro
Michele Campanella, e il ritorno nelle aule della Gregoriana del teologo benedettino Elmar Salmann.

Il programma completo è consultabile online. Per informazioni: tel. 06.67015193-5449, e-mail cfc@unigre.it, www.unigre.it/cfc.

20 ottobre 2016