L'informazione della Diocesi di Roma

Sinodo sulla famiglia, Don Orione: Accompagnare ogni situazione

Anche la famiglia orionina aderisce alla preghiera promossa dalla Conferenza episcopale italiana per il 4 ottobre, alla vigilia dell’Assemblea straordinaria dell’assise dei vescovi. Don Musso: «Senza famiglia non c’è futuro»

Anche l’Opera Don Orione aderisce al momento pubblico di preghiera e di riflessione promosso dalla Conferenza episcopale italiana alla vigilia dell’Assemblea straordinaria del Sinodo dei vescovi sulla famiglia, il prossimo 4 ottobre. “Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto dell’evangelizzazione”: questo il tema dell’assise, che incontra la natura profonda della famiglia fondata da san Luigi Orione, «impegnati da sempre nella promozione dei valori della famiglia, sostenendone le fragilità e necessità, consolando e riparando alcuni guasti e ferite», dichiara don Eldo Musso, consigliere generale e assistente spirituale del Movimento laicale orionino.

Don Musso cita l’Evangelii guadium per ribadire che «la famiglia attraversa una crisi culturale profonda, come tutte le comunità e i legami sociali, e per questo occorre fare tutto il possibile per sostenerla e promuoverla in ogni contesto». Proprio per questo, l’occasione della III Assemblea generale straordinaria del Sinodo dei vescovi dedicata alla famiglia, ribadisce, «è un momento fondamentale per ribadire con gioia che senza la famiglia non c’è futuro e che come Chiesa possiamo avere un cuore aperto di madre per guardare negli occhi, ascoltare, abbracciare e accompagnare tutti quelli che vivono situazioni famigliari complesse e difficili».

17 settembre 2014