L'informazione online della Diocesi di Roma

Testo integrale della lettera apostolica Misericordia et misera

Lunedì 21 novembre è stata presentata la lettera apostolica “Misericordia et misera” di Papa Francesco. Il Santo Padre l’ha firmata domenica 20 novembre, dopo la Messa per la chiusura della Porta Santa di San Pietro, al termine della recita dell’Angelus: è indirizzata a tutta la Chiesa per continuare a vivere la misericordia sperimentata durante l’intero Giubileo straordinario.

In rappresentanza di tutto il Popolo
di Dio, hanno ricevuto la Lettera dalle mani del Papa: il cardinale Luis AntonioTagle, Arcivescovo di Manila; monsignor Leo William Cushley, arcivescovo di Saint Andrews ed Edimburgo; due sacerdoti Missionari della Misericordia, provenienti rispettivamente dalla Repubblica Democratica del Congo e dal Brasile; un diacono permanente della Diocesi di Roma, insieme alla sua famiglia; due suore, provenienti rispettivamente dal Messico e dalla Corea del Sud; una famiglia composta da genitori, figli e nonni originari degli Stati Uniti d’America; una coppia di giovani fidanzati; due mamme catechiste di una parrocchia di Roma; una persona con disabilità e una persona malata. Il titolo del documento fa riferimento alle due parole che sant’Agostino utilizza per raccontare l’incontro tra Gesù e l’adultera (Gv 8, 1- 11).

Pubblichiamo il testo integrale della Lettera apostolica, datata appunto 20 novembre 2016, solennità di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’Universo.

scarica il pdf: misericordiaetmisera

 

21 novembre 2016