L'informazione della Diocesi di Roma

«Tutti a bordo», il Papa va in Colombia

Francesco è partito dall’aeroporto di Fiumicino. Arrivo previsto a Bogotà (uragano permettendo) alle 16.30 ora locale (le 23.30 in Italia)

Sono le 10.58 del 6 settembre. Il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Greg Burke, immortala così Papa Francesco che fa il suo ingresso all’interno dell’aereo che lo porterà a Bogotà. «All aboard», tutti a bordo. Motto del viaggio apostolico: «Facciamo il primo passo».

 

L’arrivo nella capitale colombiana era previsto per le 16.30, ora locale (le 23.30 in Italia). Ma il volo papale ha cambiato itinerario a causa delle turbolenze dovute all’uragano Irma attualmente attivo in America centrale. Nell’area militare dell’aeroporto di Bogotà, Francesco terrà il discorso di benvenuto, il primo dei 12 discorsi, tutti pronunciati in spagnolo, previsti nel corso del viaggio.

6 settembre 2017