Un ambulatorio per i poveri sotto il colonnato di San Pietro
Print Friendly

Un ambulatorio per i poveri sotto il colonnato di San Pietro

Condividi

La struttura è stata voluta da Papa Francesco. Presteranno il loro servizio i medici del Fas, di Tor Vergata e dell’associazione Medicina Solidale 

Una nuova struttura è stata voluta da Papa Francesco per garantire le cure mediche alle persone in difficoltà e senza fissa dimora. Un punto medico sarà infatti allestito sotto il colonnato di San Pietro; qui presteranno il loro servizio gratuito i medici del Fondo assistenza sanitaria del Vaticano, quelli dell’Università di Tor Vergata e i professionisti dell’associazione Medicina solidale. «Siamo grati a Papa Francesco per avere voluto, ancora una volta dare un segno concreto di misericordia – ha detto la direttrice dell’associazione Lucia Ercoli -. Tutti coloro che lavoreranno al progetto hanno accettato con passione questa nuova sfida che unisce idealmente il lavoro fatto in questi anni nelle periferie con il cuore della cristianità».

Dopo Tor Bella Monaca, Tor Marancia, Montagnola e Regina Coeli, ha aggiunto Ercoli, «abbiamo accolto l’invito dell’Elemosiniere del Papa a metterci in gioco per garantire le visite mediche e le giuste cure a chi non può permettersele. C’è ancora tanto lavoro da fare soprattutto nei quartieri periferici della nostra città, ma credo che questo nuovo ambulatorio a San Pietro sia un segno di grande speranza».

 

29 febbraio 2016