La lettera del cardinale Vallini per il Convegno diocesano 2017

La lettera del cardinale Vallini per il Convegno diocesano 2017

Condividi

Il testo indirizzato a parroci, vice parroci e sacerdoti della diocesi di Roma, in vista dell’assise di giugno e della celebrazione del Corpus Domini

Cari Confratelli,

vi scrivo  per  comunicarvi  due  appuntamenti che vivremo in questo  ultimo periodo dell’anno pastorale: il Convegno diocesano annuale e la Solennità del Corpus Domini,  che per la prima volta  anche  nella nostra  Diocesi sarà  celebrata  di domenica.

Il Convegno diocesano lo celebreremo secondo le modalità organizzative già sperimentate   con  successo  in  questi ultimi   anni.  Il Consiglio dei  Prefetti  ha proposto  di  rimanere sul  tema  della  famiglia, con lo sguardo rivolto  al compito educativo dei genitori con figli  adolescenti.

Tratteremo  il   tema:   “Rafforzare    le   famiglie   nell’educazione   dei   figli adolescenti (A.L., cap. 7)”. Avrà inizio il19 giugno, alle ore 19.00, nella    Basilica  di San    Giovanni,  con   il   Discorso    introduttivo  del   Santo    Padre.   Seguirà    la presentazione dei  Laboratori che  si svolgeranno nelle  Prefetture il giorno  dopo, martedì 20 giugno, alla stessa  ora. La giornata conclusiva sarà lunedì, 18 settembre 2017, nella   Basilica   di  San  Giovanni, al  mattino per  i sacerdoti, la  sera  per  gli operatori pastorali laici.  La Segreteria organizzativa invierà, a breve,  le indicazioni per la partecipazione.

Domenica, 18 giugno, alle  ore 19.00, celebreremo la Solennità del SS. Corpo e Sangue  del  Signore e avrà  luogo,  a livello  diocesano, la Processione Eucaristica da   San  Giovanni  a  San   Maria   Maggiore  presieduta  dal   Santo   Padre.  L’aver uniformato  la  celebrazione  al  calendario  di  tutte   le  altre   Chiese   particolari  è l’occasione   per   potenziare la  partecipazione  dei  fedeli   a  questo   solenne   atto pubblico di adorazione della SS. Eucarestia di tutta la  Chiesa di Roma.

Vi invito a partecipare voi stessi  con i fedeli delle vostre  comunità alla Santa Messa  e  alla  Processione diocesana,  anticipando  o  posticipando le  processioni locali. I Parroci del Settore Centro sono vivamente pregati di non celebrare la Messa vespertina domenica 18 giugno, avvisando preventivamente i fedeli.

Cari  Confratelli,  vi  ringrazio   tanto   e  vi  auguro   di  vivere   questo   tempo pasquale nella gioia del Signore Risorto.  Vi abbraccio fraternamente.

Dal Vicariato, 1° maggio 2017