Contro la crisi arriva “Carta Roma”

Pensata per 700mila pensionati e 300mila famiglie con minori a carico, la card prevede agevolazioni e sconti sugli acquisti. Si può richiedere in 400 uffici postali fino al 15 gennaio 2013 di Lo. Leo.

Offrirà supporto a 700mila pensionati e 300mila famiglie con minori a carico. È “Carta Roma”, una scheda pensata dall’amministrazione capitolina in collaborazione con Poste Italiane per aiutare quanti risentono di più della crisi economica. Carta Roma consentirà la canalizzazione della pensione senza l’obbligo di apertura di un conto corrente, agevolazioni e sconti sugli acquisti mediante convenzioni con 50 gruppi commerciali e 27mila negozi convenzionati con Poste italiane.

Possono richiedere la carta, da domani 5 dicembre fino al 15 gennaio 2013 in 400 uffici postali, le persone che, alla data di presentazione della domanda, siano pensionati, disabili, titolare di indennità, genitori di minori residenti in città o residenti con indicatore Isee pari o inferiore a 12.500,00 euro.

«Si tratta di un progetto di sostegno economico – spiega il vicesindaco con delega alle Politiche sociali Sveva Belviso – che dura quattro anni e riguarderà un milione di cittadini con un potenziale di un miliardo di risparmio. E si tratta di uno strumento sicuro in quanto combina la tecnologia a microchip con un codice pin per autorizzare i pagamenti».

I primi 20 mila richiedenti che rientreranno nelle graduatorie potranno avere un contributo di 300 euro l’anno per pagamenti di bollette, che verranno direttamente versati sulla carta. Il contributo potrà essere richiesto direttamente sul sito www.cartaroma.it, o dal 10 di dicembre in uno dei 150 centri anziani di Roma. Ma c’è anche un numero verde per le informazioni: 800894394.

A proposito dell’iniziativa, che è costata all’amministrazione 6milioni di euro, il sindaco Gianni Alemanno ha spiegato che «obiettivo del progetto è dare un servizio sociale generalizzato che tocchi anche il ceto medio. La crisi ha portato all’abbassamento dei consumi in questo modo si aiuta il reddito e si dà uno stimolo al consumo per rimettere in moto il ciclo economico della città». Tutte le informazioni sulla emissione ed il funzionamento di Carta Roma possono essere richieste agli uffici postali o telefonando al numero verde 800.777.670, attivo da lunedi al venerdi dalle ore 08.00 alle ore 50.00

Per informazioni: www.cartaroma.it

4 dicembre 2012

Potrebbe piacerti anche