- Archivio Storico RS - https://www.romasette.it/archivio -

In arrivo i Bit con Papa Francesco

Papa Francesco che saluta la folla nel giorno dell’elezione. Dai biglietti per i mezzi pubblici. Con un milione di Bit, i comuni biglietti a tempo, Atac rende omaggio al nuovo pontefice, notoriamente grande estimatore del trasporto pubblico. I nuovi biglietti con l’effigie del Papa sono in vendita nel normale circuito (biglietterie, tabaccai, edicole) da domani, 27 marzo, prevalentemente nel centro della Capitale. I negozi forniti del biglietto “papale” saranno riconoscibili da apposite locandine che riproducono l’inedito titolo di viaggio.

«Una bella iniziativa», ha commentato il sindaco Gianni Alemanno, «un modo per salutare il nuovo Pontefice e dargli il benvenuto a Roma». Con l’augurio «che Papa Bergoglio, che a Buenos Aires era solito spostarsi in metropolitana, faccia lo stesso anche nella nostra città». Andranno presumibilmente a ruba come souvenir, ma l’assessore capitolino alla Mobilità, Maria Spena, spera che così «romani e turisti avranno un motivo in più per acquistare i titoli di viaggio».

26 marzo 2013