La nuova App “Missio” dell’Agenzia Fides

Inaugurata dal Papa la nuova applicazione gratuita dell’Agenzia Fides per smartphone, con notizie in 8 lingue, foto, filmati e omelie del pontefice, e aggiornamenti dalle Chiese nel mondo di R. S.

Il sito dell’Agenzia Fides

È stato Papa Francesco a inaugurare, nel corso di un’udienza che si è svolta nei giorni scorsi con i direttori nazionali delle Pontificie Opere Missionarie e con il personale dell’Agenzia Fides, la nuova App dell’Agenzia per smartphone chiamata “Missio”, che si può scaricare gratuitamente. L’applicazione, con le notizie in otto lingue, è stata realizzata da padre Andrew Small, direttore nazionale delle Pontificie Opere Missionarie negli Stati Uniti. Contiene le notizie pubblicate sul sito www.news.va, foto, filmati e omelie del Papa, oltre, naturalmente, alle notizie della Chiesa nel mondo tramite il servizio multi lingue dell’Agenzia Fides.

Il Papa, nel corso dell’udienza, ha cliccato su un iPad, lanciando l’applicazione realizzata da padre Small. «Santo Padre – ha dichiarato il religioso al pontefice -, vogliamo mettere il Vangelo nella tasca di ogni giovane del mondo. Il nostro fine è aiutare la gente a guardare il mondo attraverso gli occhi della fede».

La nuova App può essere scaricata gratuitamente su iTunes, App Store e su Google Play. È disponibile in inglese, spagnolo, italiano, tedesco, francese, portoghese, cinese e arabo. Nel suo primo giorno di vita, informa l’Agenzia Fides, è stata scaricata da 1.140 persone in 27 Paesi diversi.

21 maggio 2013

Potrebbe piacerti anche