L’appello del Papa per Asia Bibi

Al termine della catechesi del mercoledì, il Santo Padre ha pronunciato un appello per la difficile situazione dei cristiani in Pakistan

Di seguito l’appello di Benedetto XVI:

“In questi giorni la comunità internazionale segue con grande preoccupazione la difficile situazione dei cristiani in Pakistan, che spesso sono vittime di violenze o di discriminazione. In modo particolare oggi esprimo la mia vicinanza spirituale alla Sig.ra Asia Bibi e ai suoi familiari, mentre chiedo che, al più presto, le sia restituita la piena libertà. Inoltre prego per quanti si trovano in situazioni analoghe, affinché anche la loro dignità umana ed i loro diritti fondamentali siano pienamente rispettati”.

17 novembre 2010

Potrebbe piacerti anche