Musei civici aperti a Pasqua e il 25 aprile

Le iniziative culturali in città in queste giornate di festa. Percorsi nei parchi e concerti gratuiti lunedì alla Casa del Jazz. “Invasioni digitali”: foto del pubblico da condividere sui social network

Musei, mostre e parchi in primo piano a Pasqua grazie alle iniziative del Comune di Roma. I musei civici di Roma Capitale resteranno aperti a Pasqua e il 25 aprile, saranno gratuiti in occasione del Natale di Roma. Solo per l’accesso alle mostre temporanee, dove è previsto, è necessario acquistare un biglietto che va da un minimo di 1,50 euro ad un massimo di 4 euro.

Possibili anche percorsi a Villa Borghese e Villa Torlonia, dove, nel lunedì dell’Angelo sono previste iniziative per tutti. Ma c’è spazio anche per la musica: la Casa del Jazz propone lunedì 21, a partire dalle 11, una serie di concerti gratuiti.

Dal 24 aprile al 4 maggio, il Sistema dei Musei Civici partecipa all’iniziativa “Invasioni digitali”. «Lo scopo della manifestazione – spiegano dal Campidoglio – è mostrare in maniera nuova il patrimonio storico, artistico e culturale italiano attraverso internet e i social media, favorendo una fruizione più diretta e partecipata di musei e luoghi d’arte e cultura. Chiunque, armato di tablet, smartphone potrà fare foto (senza flash e senza l’ausilio di cavalletti o treppiedi) condividendole su Facebook, Instagram e Twitter, utilizzando l’hashtag ufficiale della manifestazione #invasionidigitali e inserendo @museiincomune. Gli “invasori” del Sistema Musei Civici riceveranno l’accesso ai musei con biglietto ridotto».

Tutte le info dettagliate su: www.museiincomune.roma.it; @museiincomune; www.060608.it; @060608; www.comune.roma.it/cultura; www.scuderiedelquirinale.it; www.palazzoesposizione.it

18 aprile 2014

Potrebbe piacerti anche