- Archivio Storico RS - https://www.romasette.it/archivio -

Un nuovo look per la statua di Giovanni Paolo II

La statua di Giovanni Paolo II ha un volto nuovo. Dal prossimo 1° ottobre sarà possibile ammirare l’opera dedicata a Karol Wojtyla, davanti alla stazione Termini, già inaugurata il 18 maggio 2011, dopo i lavori che l’hanno interessata negli ultimi mesi.

La scultura firmata da Oliviero Rainaldi, infatti, inaugurata alla presenza del cardinale Agostino Vallini oltre che del sindaco Alemanno, aveva destato polemiche tanto da portare all’istituzione di una commissione tecnica che alla fine del 2011 aveva decretato una serie di modifiche da apportare. Il monumento raffigura il Papa beato con le braccia protese, per accogliere tutti i romani, i pellegrini e i visitatori della Capitale. Le modifiche hanno coinvolto soprattutto la testa della statua: poiché nel volto, a detta della commissione tecnica voluta da Alemanno, non si riconoscevano i tratti del Papa, la testa è stata fusa e rimodellata completamente. Ritoccato e ristretto anche il mantello ed eliminati i riflessi verdognoli.

La statua, adesso color bronzo, avrà un nuovo basamento, sarà innalzata, circondata da un’aiuola e vigilata da alcune telecamere.

17 settembre 2012