navigazione Categoria

Dal mondo

Malala e Kailash dalla parte dei bambini

Assegnato il Nobel per la pace alla giovane pakistana, che combatte da diversi anni per il diritto delle bambine all’istruzione, e all’attivista indiano impegnato contro lo sfruttamento del lavoro minorile. La motivazione: anche i più piccoli «possono cambiare la loro situazione»