Caritas, a luglio edizione straordinaria per il Corso “fattiDirete”

Il percorso di formazione online sulla piattaforma Zoom, dedicato agli operatori dei Centri d’ascolto con formazione di base già acquisita. Aperte le iscrizioni

Al via nel mese di luglio il corso di formazione per il progetto “fattiDirete”, l’iniziativa che mette in rete i Centri di ascolto delle parrocchie romane. Il corso, informa la Caritas diocesana, sarà in modalità online sulla piattaforma Zoom: un percorso offerto agli operatori, con una formazione di base già acquisita, che ad esempio abbiano già partecipato al Corso Base oppure al Percorso di formazione sui diritti. L’obiettivo: «Conoscere e sperimentare modalità di lavoro utili a comprendere il lavoro dei Centri di ascolto in un’ottica progettuale e di rete attraverso l’utilizzo di alcuni strumenti: la cartella sociale, la scheda relazione/progetto, il SIS e il SIR», si legge nella nota diffusa dalla Caritas.

Gli incontri si svolgeranno nei giorni 6, 8, 10, 13 e 15 luglio, dalle 17.30 alle 19.30. I temi in agenda: Identità pastorale del Centro d’ascolto; Costruire la relazione d’aiuto; Dentro la relazione: dall’empatia alla comprensione; Dentro la relazione: ricostruire la situazione e il sentire dell’altro, pensare le riposte e predisporre la rete; Dentro la relazione: conoscere gli strumenti di base della rete diocesana dei Centri d’ascolto.

Agli iscritti verrà inviato per e-mail il giorno precedente a ogni incontro il link per partecipare. È possibile iscriversi entro domani, giovedì 2 luglio, direttamente dalla pagina Eventi del SIR.

1° luglio 2020