Centro Astalli, formazione sui rifugiati alla Gregoriana

Al via il 12 maggio gli incontri su “Diritti al cuore dell’Europa”. Tra i relatori il sociologo Ambrosini, padre Carrière (Jrs Europa) e Clerici (Unhcr Italia)

Al via il 12 maggio il ciclo di tre incontri sul tema “Diritti al cuore dell’Europa”. Tra i relatori il sociologo Ambrosini, padre Carrière (Jrs Europa) e Clerici (Unhcr Italia)

“Rifugiati. Diritti al cuore dell’Europa”. Questo il tema del corso di formazione organizzato dal Centro Astalli presso la Pontificia Università Gregoriana, dedicato alle problematiche delle migliaia di individui e famiglie in fuga che cercano salvezza e futuro in Europa. Si comincia martedì 12 maggio con un incontro su “l’Europa e le migrazioni forzate”. Interverranno come relatori il sociologo Maurizio Ambrosini dell’Università di Milano e il capitano di vascello Cesare Fanton, dell’operazione Mare Nostrum.

Secondo appuntamento martedì 19 maggio con il giornalista Enrico Casale, esperto di Africa, e il sottosegretario di Stato al ministero dell’Interno Domenico Manzione, che si confronteranno su “Chi sono i rifugiati che giungono in Europa? Da cosa fuggono?”. La conclusione infine martedì 26 maggio, con un appuntametno sul tema “Qauli vie per chiedere asilo in sicurezza?”. Relatori: padre Jean-Marie Carrière, direttore Jrs Europa, Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia, Riccardo Clerici di Unhcr Italia.
31 marzo 2015