Euro 2020: onorificenze della Repubblica agli Azzurri campioni d’Europa

I riconoscimenti conferiti dal presidente della Sergio Mattarella per i valori sportivi e lo spirito nazionale che hanno animato la vittoria italiana

Giocatori e staff della Nazionale tornata vincitrice dalla sfida di Wembley contro l’Inghilterra, che ha decretato la vittoria italiana agli Europei di calcio 2020, sono stati insigniti dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella di onorificenze dell’Ordine al merito della Repubblica italiana.  Un segno di riconoscimento, evidenziano dal Quirinale, dei valori sportivi e dello spirito nazionale che hanno animato la vittoria italiana al campionato europeo di calcio Uefa Euro 2020.

Dal Colle spiegano che, nel dettaglio, il Capo dello Stato ha conferito l’onorificenza di Grande Ufficiale al presidente della Federazione italiana gioco calcio (Figc) Gabriele Gravina e al commissario tecnico Roberto Mancini; di Commendatore al team manager Gabriele Oriali e al capo delegazione Gianluca Vialli; di Ufficiale al capitano della squadra Giorgio Chiellini; di cavaliere, infine, a tutti i giocatori della Nazionale.

16 luglio 2021