Festival biblico, al via l’edizione “special 2020”

Appuntamenti in varie diocesi del Veneto – a partire da Vicenza, capofila dalla I edizione -, dal 18 al 26 settembre. Il tema: “Logos. Parlare Pensare Agire”

Dopo lo stop forzato imposto dal lockdown, torna con la versione “special 2020” il Festival biblico: una manifestazione regionale e diffusa, che coinvolge varie diocesi del Veneto a partire da Vicenza, capofila dalla prima edizione di 16 anni fa, per raggiungere via via Padova, Rovigo, Verona e Vittorio Veneto. Appuntamenti dal 18 al 20 settembre, con alcune estensioni il 25 e 26. A fare da filo conduttore, il tema “Logos. Parlare Pensare Agire”.

Per la diocesi di Padova è l’ottavo anno di partecipazione alla rassegna, coordinata in questa edizione “special” da don Roberto Ravazzolo. «Sotto il grande cappello semantico di Logos – spiegano gli organizzatori – i tre verbi contenuti nel tema intercettano le modalità di apertura dell’uomo in relazione con l’altro e con il mondo». In programma approfondimenti dal punto di vista biblico, filosofico, culturale, politico-sociale.

La maggior parte degli eventi – mostre, musica, incontri, conversazioni e letture bibliche, danza, esperienze sensoriali – si svolgerà a Padova ma non mancano appuntamenti nel territorio. Previsti in tutto 18 appuntamenti, tra cui venerdì 18 alle 20.30 nella cattedrale di Padova lo spettacolo “Indagine su Giobbe”. La partecipazione è libera e gratuita ma è necessaria la prenotazione.

Per informazioni: www.festivalbiblico.it.

16 settembre 2020