Fraternità San Pio X, italiano il nuovo superiore generale

È don Davide Pagliarani, 47 anni. Ordinato da monsignor Fellay nel 1996, ha svolto il suo ministero a Rimini e a Singapore, per divenire poi superiore del Distretto d’Italia. Dal 2012 è rettore del seminario di La Reja (Argentina)

Il IV capitolo generale della Fraternità San Pio X, riunito presso il Seminario “San Pio X” di Ecône (Svizzera) fino al 21 luglio, ha eletto ieri, 11 luglio, don Davide Pagliarani come superiore generale per 12 anni. Il nuovo superiore, si legge in una nota, è di nazionalità italiana e ha 47 anni. Ha ricevuto il sacramento dell’ordine nel 1996, dalle mani di monsignor  Bernard Fellay, svolgendo il suo ministero prima a Rimini e a Singapore, per poi essere nominato superiore del Distretto d’Italia. Dal 2012 è rettore del Seminario “Nostra Signora Corredentrice” de La Reja, in Argentina.

Dopo aver accettato l’incarico, Pagliarnai ha pronunciato la professione di fede e il giuramento antimodernista nella chiesa del seminario. Ognuno dei membri presenti è poi andato a promettergli rispetto e obbedienza, prima di cantare il Te Deum di ringraziamento. Nella giornata di oggi, i 41 capitolari hanno eletto anche i due assistenti generali, ugualmente per un mandato di 12 anni.

12 luglio 2018