Lotta alla povertà, dalla casa alla salute: torna “Termini sociali”

Dal 14 al 17 ottobre torna a Roma la manifestazione che fa incontrare il sociale con esperti, cittadini e istituzioni, sulle tematiche dell’inclusione

Ritorna quest’anno, per la quarta edizione, la manifestazione “Termini Sociali” organizzata da Binario 95 in collaborazione con Ferrovie dello stato italiane, Onds e fio.Psd, in occasione della Giornata mondiale della lotta alla povertà, che si celebra il 17 ottobre. L’evento (14-17 ottobre) si svolge alla Casa dell’Architettura di Roma e si compone di quattro panel, oltre quaranta relatori e un evento finale, per un’iniziativa che vuole parlare dei problemi di chi vive la povertà, privilegiando l’incontro con competenze, esperienze, innovazione insieme al dialogo con la rete del terzo settore, con il territorio e con chi realizza le politiche sociali. Un evento che si conferma essere un modo nuovo e innovativo per fare comunità, analizzare i fenomeni sociali, attivare e condividere percorsi e costruire proposte per i bisogni della città.

«Anche quest’anno “Termini Sociali” toccherà i temi più urgenti della grave marginalità – dice Alessandro Radicchi, fondatore di Binario 95 e organizzatore dell’evento -, spaziando dall’imprescindibile tutela della salute delle persone senza dimora a quello della casa e dell’housing, in un’ottica che prevede nuove soluzioni abitative per rispondere alla problematica dell’homelessness; dalle linee di finanziamento dedicate all’inclusione e alla promozione dei diritti, attraverso i fondi strutturali europei e agli aiuti garantiti al settore da imprese e fondazioni, all’importanza di una nuova misurazione della marginalità estrema e delle opportunità che l’evoluzione tecnologica offre a sostegno del lavoro sociale. Il nostro obiettivo, come sempre, è formulare proposte concrete per il decisore politico: al nuovo sindaco che verrà eletto i nostri auguri, con l’auspicio che sappia mettere al centro di una città più inclusiva chi ora è relegato ai margini».

La manifestazione inizia oggi, 14 ottobre, alle 14 con un seminario sull’emergenza sanitaria all’interno dei servizi dedicati all’accoglienza, alla presenza della senatrice Annamaria Parente, presidente della commissione Igiene e salute del Senato della Repubblica, e di Alessio D’Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio. “Termini Sociali” offrirà uno spaccato aggiornatissimo sulle dimensioni di questo fenomeno, in particolare sabato 16, quando saranno presentati i risultati di un’analisi degli ultimi 5 anni di accoglienza nei servizi di Roma Capitale attraverso l’utilizzo della piattaforma Anthology, oggi in uso ai principali servizi rivolti alle persone senza fissa dimora convenzionati con Roma Capitale. Si terrà inoltre il racconto del progetto “One night station count”, il conteggio delle persone senza dimora nelle principali stazioni di Roma, rilevato nella notte tra il 19 e il 10 ottobre 2021.

14 ottobre 2021