Nella pandemia, la lezione di Carlo Urbani

Il medico di Castelplanio (Ancona) fu il primo a identificare la Sars. Il ricordo della moglie Giuliana: «Nelle fasi urgenti tante persone danno il meglio di sé»