Nominato il segretario della Commissione per la tutela dei minori

È monsignor Robert W. Oliver, finora promotore di giustizia della Congregazione per la dottrina della fede. Al suo posto arriva padre Geisinger, procuratore generale della Compagnia di Gesù.

È monsignor Robert W. Oliver, del clero della diocesi di Boston, il nuovo segretario della Pontificia Commissione per la tutela dei minori. La nomina di Papa Francesco è arrivato oggi, mercoledì 10 settembre: monsignor Oliver, finora promotore di giustizia della Congregazione per la dottrina della fede, affiancherà il “suo” cardinale Sean Patrick O’ Malley, arcivescovo di Boston, coordinatore della Commissione voluta dal Papa per contrastare gli abusi.

Al posto del presule all’ex Sant’Uffizio arriva padre Robert J. Geisinger, procuratore generale della Compagnia di Gesù, carica, quest’ultima, che manterrà solo per breve tempo. Sarà lui dunque il nuovo promotore di giustizia. Novità, infine, anche sul fronte della diplomazia vaticana: la Sala stampa della Santa Sede rende noto che monsignor Luigi Bianco, finora nunzio apostolico in Etiopia, è stato nominato nunzio in Gibuti e delegato apostolico in Somalia.

10 settembre 2014