Padre Di Trapani nuovo visitatore della Provincia d’Italia dei Vincenziani

Originario di Palermo, classe 1973, ha emesso i voti il 18 marzo 1998. A Roma dal 2017, è stato parroco e superiore della comunità di Tor Sapienza

Padre Valerio Di Trapani è il nuovo visitatore della Provincia d’Italia dei Missionari Vincenziani. La notizia arriva dalla congregazione con una nota diffusa ieri, 2 aprile. Nato il 16 luglio 1973 a Palermo, padre Di Trapani è entrato da giovane nella congregazione, emettendo i voti il 18 marzo 1998. Ha iniziato la sua missione da diacono a Catania. Il 24 gennaio 1999 l’ordinazione presbiterale.

A Catania fino al 2011, ha svolto il suo ministero in parrocchia e poi divenendo direttore della Caritas diocesana. Successivamente trasferito a Lamezia Terme, in Calabria, anche lì è stato parroco e direttore della Caritas diocesana, dal 2012-2017. Quindi l’arrivo a Roma, nella Casa provinciale, come superiore di Casa, dal 2017 al 2023. Nel settembre 2023 è stato nominato parroco e superiore della comunità di Tor Sapienza, svolgendo anche il ministero come direttore del Seminario interno (2023-2024).

3 aprile 2024