Papa Francesco: ancora oggi ci sono forme indegne di schiavitù, anche a Roma

Nella Basilica Vaticana, il Pontefice presiede i primi vespri della Solennità di Maria Santissima Madre di Dio e riflette sulle odierne condizioni di schiavitù. Alla liturgia seguono l’esposizione del Santissimo Sacramento e il tradizionale inno Te Deum di ringraziamento a conclusione dell’anno civile. Al termine della celebrazione, dopo una sosta in medicheria, Papa Francesco prega davanti al Presepe in piazza San Pietro.