Al via il Forum della Comunicazione

Al Palazzo dei congressi due giorni di incontri, workshop e convegni con imprenditori, comunicatori, grandi nomi del mondo dell’economia e dell’informazione di Alessandro Bianchi

Al via nel Palazzo dei Congressi di Roma (piazza John Kennedy, 1) la seconda edizione del “Forum della Comunicazione”, organizzato da “Comunicazione Italiana–edizioni, servizi ed eventi per comunicare”, i cui lavori iniziano il 26 marzo (e terminano alle ore 18) di oggi e proseguiranno per tutta la giornata di domani (27 marzo). Si tratta di due giorni di incontri, convegni, workshop, eventi in cui interverranno imprenditori, top manager, comunicatori, opinion leader delle istituzioni, dell’economia e del mondo dell’informazione.

Il forum sarà diviso in due blocchi: tavole rotonde e dibattiti pubblici incentrati fondamentalmente su quattro grandi temi nell’Aula Magna; conferenze parallele nelle altre sale del Palazzo. Il primo dei quattro grandi temi prevede un confronto sul concetto di italian style, cioè l’immagine dell’Italia nel mondo: come valorizzare al meglio il patrimonio artistico, culturale e naturale italiano. Nell’ultima sessione in programma oggi pomeriggio si discuterà, poi, dell’importanza della formazione universitaria e d’impresa, come strumento per rilanciare il mercato del lavoro, ma anche di aggiornamento e di accesso alle professioni. Nella giornata di domani verrà preso in esame il forte impatto e l’innovazione portata dai new media e il loro ruolo per lo sviluppo della responsabilità sociale. Nella seconda parte, si svolgerà una tavola rotonda di confronto per comprendere come sono cambiati e come potranno cambiare i modelli di relazione con il cliente nell’era post-marketing 2.0, approfondendo il tema della tutela della privacy e, infine, l’analisi degli scenari del sistema mediatico alla luce dei cambiamenti della società.

Le conferenze parallele riguarderanno analisi delle nuove metodologie e forme di comunicazione in vari settori e nei confronti di diversi destinatari: come ad esempio l’influenza della cross-medialità, la comunicazione interattiva attraverso le vie digitali (new media), la comunicazione d’impresa, il product placement, la comunicazione istituzionale nell’ambito dell’amministrazione finanziaria, la valorizzazione del territorio, del design. Verranno analizzati anche i cambiamenti del ruolo del consumatore tipo nell’era dei servizi digitali e proposte nuove strategie di marketing capaci di coinvolgere il potenziale consumatore.

Le sessioni di lavoro nell’Aula Magna saranno condotte da direttori di telegiornali, agenzie di stampa, testate giornalistiche o illustri giornalisti. Alle conferenze parallele parteciperanno, invece, esperti di comunicazione e di gestione dell’economia e dell’impresa e non solo. Il Forum è dedicato ai professionisti della comunicazione e tutti coloro che cercano ispirazione, idee e modelli per creare percorsi innovativi d’impresa e promuovere iniziative sociali e culturali per lo sviluppo del Paese.

Comunika TV è la web-tv ufficiale del Forum della Comunicazione che trasmetterà le sessioni principali dei due giorni di lavori in diretta streaming all’indirizzo www.comunika.tv e sarà presente all’interno del Forum con un vero e proprio studio mobile.

Per il programma completo dell’evento visitare il sito www.forumcomunicazione.it.

26 marzo 2009

Potrebbe piacerti anche