Centro storico, al via “Botteghiamo”

L’iniziativa nasce per far scoprire a romani e turisti i negozi storici e i maestri artigiani, con itinerari nei rioni di Ponte, Parione e Regola. L’assessore Leonori: «Tradizione e innovazione insieme» di R. S.

Far scoprire ai turisti e ai tanti romani interessati i negozi storici e i maestri artigiani della città, con itinerari nei rioni Ponte, Parione e Regola. Si tratta di Botteghiamo, l’iniziativa presentata ieri, 2 luglio, dall’assessore capitolino a Roma produttiva, Marta Leonori: « Questa iniziativa mette insieme la tradizione con la possibilità aggiuntiva per i romani – ha dichiarato l’assessore – di riscoprire spazi della città e per i turisti di trovare percorsi alternativi oltre alla visita di un museo o di un monumento, per poter anche acquistare un oggetto davvero tradizionale».

I partecipanti all’iniziativa troveranno nelle varie parti dell’itinerario il kit Botteghiamo, la mappa e la guida, realizzati a mano dal cartografo illustratore Mario Camerini, che rappresentano il territorio, le botteghe storiche-artigiane ed i negozi di qualità. Per questa edizione la mappa è stata rinnovata nella grafica e il numero di artigiani aderenti è aumentato rispetto alla scorsa edizione. Botteghiamo, ideato da abcproject, è promosso da Cna Roma città storica, Associazione botteghe storiche di Roma con il patrocinio di Regione Lazio, Roma Capitale – assessorato Roma Produttiva, assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica e Municipio Roma I.

3 luglio 2014

Potrebbe piacerti anche