La medicina solidale al “Viam scire”

Riprendono, nell’Aula della Conciliazione, gli incontri organizzati nell’ambito del Progetto culturale della diocesi. Il via mercoledì 18 con tanti ospiti e l’introduzione del cardinale Agostino Vallini di R. S.

A San Bruno la preghiera per le due suore rapite

Riprendono gli incontri del “Viam Scire”. Il percorso di riflessione nato nell’ambito del Progetto culturale della diocesi, mercoledì 18 febbraio, varerà un nuovo anno di appuntamenti con una conferenza sul tema “Incontri di civiltà nella città solidale”. A presiederla, il cardinale vicario Agostino Vallini.

L’iniziativa, dalle 19 alle 21, nella consueta cornice dell’Aula della Conciliazione del Palazzo Lateranense, vedrà affrontare problematiche riguardanti “L’esperienza della medicina solidale nella periferia romana” e la “Narrazione in medicina. I racconti dell’attesa”. Interverranno, tra gli altri, Lucia Ercoli, responsabile del Servizio di medicina solidale e delle migrazioni, e monsignor Andrea Celli, direttore dell’Ufficio giuridico del Vicariato di Roma.

A seguire, una tavola rotonda con il sindaco della Capitale Gianni Alemanno, con Giovanni Rocchi, ordinario di Medicina interna all’Università Tor Vergata, e con l’antropologo Domenico Volpini. L’incontro sarà arricchito da alcune video-testimonianze e da un intermezzo musicale.

17 febbraio 2009

Potrebbe piacerti anche