Gregoriana, «Essere preti oggi»

Il 20 febbraio partirà il ciclo di 12 conferenze con monsignor Stephen Rossetti, specialista nel rapporto tra benessere psicologico e spiritualità nella vita sacerdotale. Aperte le iscrizioni fino al 19 febbraio di R. S.

Quali sono le connessioni che si stabiliscono tra benessere spirituale e psicologico nella vita sacerdotale? Si può essere preti felici e santi nel ventunesimo secolo? È nato per rispondere anche a queste domande il ciclo di 12 conferenze proposto dalla Pontificia università Gregoriana dal titolo «Essere prete oggi». Le lezioni, in lingua inglese, partiranno giovedì 20 febbraio alle 15. Le iscrizioni sono aperte fino al 19 febbraio; a uditori o studenti esterni alla Gregoriana è richiesto il saldo di una quota partecipativa di cinquanta euro.

Relatore d’eccezione sarà monsignor Stephen J. Rossetti (School of Theology and Religious Studies – Catholic University of America), specialista nel rapporto tra benessere psicologico e spiritualità nella vita sacerdotale, autore dei volumi The Joy of Priesthood e Why Priests are Happy: A Study of the Psychological and Spiritual Health of Priests.

Per iscrizioni e informazioni:

mail: falciani@unigre.it – tel. 06-6701.5173

13 febbraio 2014

Potrebbe piacerti anche