Al via il Roma Fiction Fest

Parte il 30 settembre la rassegna dedicata alle fiction televisive ospitata dall’Auditorium Parco della Musica. In calendario ottanta anteprime internazionali e cinque anteprime mondiali di Lara Larotondo

Parte il RomaFictionFest, il più importante festival internazionale dedicato alla fiction tv. Da domenica 30 settembre fino a venerdì 5 ottobre, l’Auditorium Parco della Musica sarà l’ambientazione ideale per proiezioni, incontri con i protagonisti più amati del piccolo schermo e con i personaggi famosi dei cartoni animati. Ma anche giochi, animazione, masterclass e convegni dedicati al mercato dell’audiovisivo.

Per la sesta volta la manifestazione, promossa dalla Regione Lazio e dalla Camera di Commercio di Roma ed organizzata da Sviluppo Lazio e dall’Associazione Produttori Televisivi (APT), regalerà al pubblico emozioni forti, per le 80 anteprime internazionali di cui cinque in anteprima mondiale e per le varie attività in programma nelle nove sezioni che la caratterizzano. «E per la presenza di grandi star», suggerisce Fabiano Fabiani, presidente di APT. Numerosi infatti gli appuntamenti con i beniamini della tv, a cominciare dai protagonisti della sezione delle Giornate degli attori fino agli attori della sezione Retrospettiva: tra gli altri, Beppe Fiorello, Luca Argentero, Gabriel Garko, Gigi Proietti, Loretta Goggi e Franca Valeri. Attori del passato e del presente che nelle giornate a loro dedicate presenteranno al pubblico le ultime storie in tv e si intratterranno per fare quattro chiacchiere.

Ad aprire la kermesse, domenica 30 dalle 10.00, saranno le attività della nuova sezione Kids&Teens: la rassegna dedicata a tutta la famiglia con le proiezioni delle serie più amate dai ragazzi e numerose attività d’animazione per i più piccoli. Si partirà con la sfilata sul pink carpet dell’Auditorium dei personaggi più famosi dei cartoni animati. Presenti: Capitan Kuk, Geronimo Stilton, Pikachu dei Pokémon. E ancora, Yu-Gi-Oh!, i Gormiti, le Winx e Violetta, l’eroina della nuova serie Disney, fino alle proiezioni dei cartoni a pomeriggio inoltrato. Numerosi poi gli ospiti, italiani e internazionali, che dalle 20.00 parteciperanno alla serata inaugurale. Per l’occasione, Stefania Sandrelli sarà premiata con il RomaFictionFest Excellence Award mentre si darà il via alla rassegna con la proiezione di QUESTO NOSTRO AMORE, la miniserie con Anna Valle e Neri Marcorè della sezione delle Anteprime Italiane.

Seguiranno poi le altre anteprime: ad esempio i Cesaroni 5, il film “K2: la montagna degli italiani” e Pupetta. Novità anche per le altre sezioni. Da un’intera giornata dedicata ad un partner internazionale del festival, BBC Worldwide, alle prime immagini delle fiction più attese, come “Barabba” o “Un medico in famiglia 8” nella sezione Anticipazioni. Dalle web series della sezione omonima, alle migliori puntate zero di serie inedite della sezione Piloti fino al concorso per la Fiction Italiana Edita e il Premio all’eccellenza artistica e alla carriera. Per finire, il Premio Carlo Bixio, il concorso dedicato ad aspiranti sceneggiatori dai 18 ai 40 anni. Insomma, ce n’è per tutti i gusti e per tutte le età.

«Quest’anno, più delle edizioni passate– spiega Fabiani – il RomaFictionFest punta sul sociale, rivolgendo l’attenzione ai disabili sensoriali con proiezioni ad hoc provviste di sottotitoli e audio descrizioni, alle famiglie e alle scuole con attività d’intrattenimento educativo e laboratori sull’alimentazione in collaborazione con il Ministero della Salute». Del resto, «questa è la migliore edizione mai fatta. – precisa Steve Della Casa, direttore artistico della manifestazione -. Abbiamo voluto coinvolgere i ragazzi dai 4 ai 16 anni rispondendo a un’esigenza fondamentale, quella di rendere il festival sempre più popolare e accessibile a tutti». L’accesso alle proiezioni e agli eventi è libero e gratuito fino ad esaurimento posti. Per info: www.romafictionfest.org

27 settembre 2012

Potrebbe piacerti anche