Al via le preiscrizioni per le Scuole Arti e Mestieri

Accanto ai classici insegnamenti come la ceramica, la pittura, il restauro e l’affresco, l’offerta didattica offrirà corsi di fumetto e illustrazione, lavorazione dei pellami, website graphic e moda di R. S.

Sono 143 i corsi delle Scuole d’Arte e Mestieri di Roma Capitale, che per l’anno 2014/2015 accoglieranno oltre 1400 allievi, 200 in più rispetto alla scorsa edizione. Da giovedì 26 giugno, andando sul portale web del comune (sezione dedicata al dipartimento Sviluppo economico e Attività produttive – Formazione e Lavoro) è possibile consultare l’elenco dei corsi e avviare le procedure per l’iscrizione. «Le quattro Scuole rappresentano una risorsa storica importantissima per la nostra città che è nostro compito salvaguardare e potenziare. Coniugando tradizione e modernità, contribuiscono a mantenere e tramandare tecniche artistiche e artigianali e, allo stesso tempo, non perdono il contatto con la realtà attraverso l’inserimento di corsi che recepiscono tecnologie innovative». È quanto dichiara l’assessore al Lavoro di Roma Capitale, Daniele Ozzimo. «Stiamo lavorando per fare in modo che queste Scuole rientrino nel circuito turistico della città e per creare un collegamenti con le nostre botteghe storiche. Un altro obiettivo è riuscire a utilizzare queste strutture al di fuori delle ore di lezione».

Accanto ai classici insegnamenti, come la ceramica, la pittura, il restauro e l’affresco, l’offerta didattica offrirà corsi di fumetto e illustrazione, lavorazione dei pellami, website graphic, reportage fotografico e un corso di moda dedicato a “piegature e saldature”. Questa prima fase di iscrizione, partita questa mattina, durerà fino al 30 luglio e dal primo al 10 settembre. L’elenco delle pre-iscrizioni, diviso per le quattro Scuole, verrà aggiornato quotidianamente nelle pagine web del dipartimento. Sulla base dell’ordine cronologico delle richieste e del numero di posti disponibili per i singoli corsi, gli uffici contatteranno quanti hanno fatto richiesta per concludere l’iscrizione con il pagamento della quota prevista.

I corsi partiranno nella seconda metà di settembre, avranno una durata compresa tra le 150 e le 300 ore e un costo, che varia in base all’Isee degli iscritti, tra i 60 e un massimo di 450 euro. Le Scuole hanno stabilito numerose collaborazioni con le Università romane garantendo crediti formativi agli studenti che frequentano i loro corsi.

27 giugno 2014

Potrebbe piacerti anche