Family2012.com, online il nuovo sito

Il portale dedicato al VII Incontro mondiale delle famiglie si rinnova graficamente. A portata di click le sezioni sui diversi ambiti dell’evento, come il calendario degli appuntamenti col Papa di Giorgia Innocenti

Visita il sito

A meno di tre mesi dall’Incontro mondiale delle famiglie con il Santo Padre in programma a Milano dal 30 maggio al 3 giugno, è online il nuovo sito multilingue www.family2012.com, dedicato proprio all’evento. Dalla homepage sono direttamente a portata di click le notizie di primo piano, le catechesi, la sezioni iscrizioni, le informazioni tecniche per le famiglie e il calendario degli eventi preparatori. Lo stesso vale per le sezioni dedicate ai diversi ambiti dell’Incontro come gli eventi con Papa Benedetto XVI, il sistema d’accoglienza, il volontariato e la Fiera della famiglia, evento quest’ultimo inedito per l’Italia e occasione d’incontro per le associazioni e le fondazioni del mondo ecclesiale e civile.

«Tutte le sezioni – spiegano i curatori del sito – sono in continuo ampliamento, ogni giorno si arricchiscono di dettagli e notizie che, con l’avvicinamento all’evento, diventano sempre più importanti per le famiglie che si metteranno in viaggio verso Milano». Gli utenti di ogni fascia d’età, aggiungono i curatori, «sono invitati a consultare il portale perché la nuova veste grafica è stata studiata proprio per accompagnare i visitatori negli ultimi 3 mesi di avvicinamento all’Incontro».

Dall’apertura, nel settembre 2010, il sito ha registrato 315.996 visite, e gli interessati sono in crescita esponenziale: dal 1° gennaio 2012 ad oggi il sito ha registrato 160.275 visite e 572.741 visualizzazioni di pagina, assestandosi stabilmente sopra le 15mila visite settimanali. Gli italiani sono i più affezionati, seguiti da spagnoli, francesi e messicani. Tra le pagine più cliccate il programma dell’Incontro, le 10 catechesi “La famiglia: il lavoro e la festa”, le video-catechesi sugli “Stili di vita”, in cui vengono presentate storie di vita comune.

9 marzo 2012

Potrebbe piacerti anche