Il vescovo «matricola» scrive agli studenti

Pubblicata la prima delle lettere con le quali monsignor Leuzzi accompagnerà ogni mese il cammino dei ragazzi negli atenei della Capitale nell’Anno della fede, da vivere «insieme, cercatori e testimoni del vero volto di Dio» di R. S.

«Da pochi mesi sono anch’io una “matricola”, iscritto nel Collegio dei successori degli Apostoli per scelta del nostro vescovo, il Papa Benedetto XVI. Insieme ai sacerdoti che operano nelle cappellanie universitarie, desiderio iniziare un cammino di amicizia e di servizio con voi e per voi in questi anni così decisivi per il vostro futuro». Comincia così la prima delle lettere del vescovo Lorenzo Leuzzi, direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale universitaria, agli studenti della Capitale. Un appuntamento che si ripeterà ogni mese, in questo Anno della fede, per viverlo «insieme, come cercatori e testimoni del vero volto di Dio». Condividendo «un tratto di cammino».

A 32 anni dalla laurea e a 29 dalla specializzazione, scrive monsignor Leuzzi, «la mia missione di vescovo mi spinge a rendervi partecipi, come padre e amico, della convinzione che gli anni della vita universitaria sono stati i più belli e i più affascinanti». Il motivo: «Ero convinto che in quegli anni dovevo capire di più». Di qui il primo consiglio del vescovo ai giovani universitari: «Prima di parlare cercate di verificare, cercate di capire». Monsignor Leuzzi ripercorre brevemente il cammino dei suoi anni di studio e ricorda che «più mi impegnavo nella vita cristiana e più volevo capire. Perché nella casa del Padre è possibile diventare uomini maturi e responsabili, di quel tipo di uomini e donne di cui ha bisogno la nostra società».

Ai ragazzi che “abitano” oggi gli atenei della Capitale il vescovo rivolge quindi l’invito a iniziare questo nuovo anno accademico «con il desiderio di scoprire l’amore appassionato di Dio per la vostra vita, perché Egli già da lontano vi vede come protagonisti della vostra vita e della comunità nella quale vivete».

28 settembre 2012

Potrebbe piacerti anche