È il logo rinnovato che campeggia sul sito internet il segnale dei 30 anni dell’Agenzia Sir: il 13 gennaio 1989 veniva pubblicato  il primo numero dell’allora settimanale d’informazione Sir, che entra quindi nella sua trentesima stagione. «Chi ci segue da tempo – scrive il direttore Vincenzo Corrado – avrà facilmente individuato un accento di novità che coniuga il passato con il presente, aprendo una prospettiva futura». Era, infatti, il 15 aprile 1988 quando nasceva la Società per l’informazione religiosa. «I primi passi programmatici e organizzativi, però, ebbero inizio nel 1987. Uscirono alcuni numeri prova, il primo venne rocambolescamente stampato il 29 settembre 1988 ad Ancona nel corso di un convegno dei settimanali diocesani per consentire ai partecipanti una prima valutazione», continua Corrado.

Trent’anni fa, è l’analisi del direttore, «iniziò un’avventura professionale che vide il Sir anche come snodo di una comunicazione che dal territorio arrivava al centro e dal centro andava al territorio grazie alla rete capillare dei settimanali diocesani coinvolti come soggetti riceventi e, insieme, emittenti. Ebbene – conclude -, possiamo dire con orgoglio che non esiste ancor oggi una reciprocità comunicativa così ricca di racconti di vita, così diversa e così unita, così capace di coniugare, in modo generativo, pensieri, sensibilità e competenze. In una parola così sinodale».

24 gennaio 2018