Le anticipazioni di Roma Sette del 1 marzo 2015

A pagina 1

Il Papa il 7 marzo presiederà la Messa a Ognissanti a 50 anni dalla Messa, la prima in italiano, che vi celebrò Paolo VI: ne parlano padre Midili, il parroco don Mazzitelli e don Peloso. – L’annuncio dei “Dialoghi in cattedrale”: tre serate dal 10 marzo a San Giovanni. – “Colombe per la pace”: la solidarietà della diocesi di Roma per le famiglie irachene.

 

Nelle altre pagine

Santa Maria Madre del Redentore a Tor Bella Monaca: la presentazione della visita del Papa in programma l’8 marzo. – La Messa presieduta dal cardinale Vallini per il decimo anniversario della morte di don Giussani, fondatore di CL. – La celebrazione diocesana per l’«iscrizione del nome» dei catecumeni. – La “statio” quaresimale per gli universitari.

Santi Martiri dell’Uganda: la storia di un medico missionario. – A Santa Lucia nasce una ludoteca per bambini. – Parrocchie: Nostra Signora di Valme e Sant’Antonio da Padova a via Salaria.

Il dialogo del regista Tornatore con i giovani di San Tommaso Moro. – Quattordici borse di studio del Massimo per ragazzi meritevoli di famiglie in difficoltà. – La recensione di cinema: “Meraviglioso Decameron“.

Gli appuntamenti della settimana e l’agenda del cardinale vicario.

27 febbraio 2015