Al via la campagna #IamChurch

5 video-testimonianze di cristiani con disabilità, in rete dal 6 dicembre, in occasione della Giornata internazionale delle persone disabili, che si celebra il 3

Parte il 6 dicembre la campagna #IamChurch, promossa dal dicastero pontificio per Laici, famiglia e vita. 5 video-testimonianze di cristiani con disabilità, provenienti da diverse parti del mondo, che raccontano la loro esperienza di fede e affermano: «Io sono Chiesa!».

L’iniziativa, spiegano dal dicastero, fa eco alle parole scritte dal Papa nel messaggio in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, che si celebra il 3 dicembre. I video, informano, saranno disponibili da lunedì 6 dicembre sui canali YouTube di Vatican News e del dicastero per i Laici, la famiglia e la vita e verranno pubblicati a cadenza settimanale. Ogni video ha lo scopo di «far emergere il contributo che le persone con disabilità quotidianamente offrono alla comunità ecclesiale».

Il lavoro di evangelizzazione portato avanti da alcuni giovani sordi in Messico; il monastero dove in Francia alcune suore con sindrome di Down vivono la loro vocazione; il gruppo di giovani italiani con disabilità intellettiva che partecipano alle Giornate mondiali della gioventù. Sono solo alcuni esempi di una realtà più vasta che la campagna intende iniziare a mostrare. «Siamo convinti che, se saremo in grado di ascoltare con attenzione la voce delle nostre sorelle e dei nostri fratelli con disabilità, la comunità ecclesiale ne uscirà realmente arricchita», commenta Gabriella Gambino, sottosegretario del dicastero.

1° dicembre 2021